Diquadro by Natali Srl dal 1961

Progettazione stand fieristici e allestimenti fieristici per Made in Steel edizione 2019.

Esempio progettazione stand: allestimento fieristico progettato da Diquadro per lo stand Ro.La.Fer. Spa in occasione di una precedente edizione della mostra fieristica Made in Steel Milano.

IL PROGETTO DI ALLESTIMENTO

Progettare stand per Made in Steel vuol dire progettare stand anche e soprattutto per aziende che forniscono materia prima, come Ro.La.Fer. Spa che tratta acciaio in barre e partecipa a questa fiera di Milano milanese con uno stand di circa un' ottantina di metri quadrati di superficie. Aziende, quindi, che necessitano di un progetto dello stand chiaramente informato ad un messaggio istituzionale.

La superficie a disposizione è di tutto rispetto e il committente ci chiede di studiarla per incontrare un pubblico di clienti e visitatori sia in maniera informale che in maniera riservata, decidendo caso per caso. Un allestimento da progettare per comunicare loro un senso di solidità assimilabile, per associazione di idee, a quella concretezza propria di una materia prima come l' acciaio, solido per eccellenza.

Abbiamo immaginato uno spazio sobrio, ma imponente. Aperto in buona parte per non incutere soggezione nel pubblico e offrirgli, anzi, quel senso di accoglienza informale richiesta dal committente. Lo stand è parzialmente chiuso solo sul fondo, per poter creare quegli ambienti dove invece poter gestire gli incontri più riservati e per poter disporre anche di uno spazio operativo abbastanza capiente, destinato alle operazioni legate al catering.

È un allestimento che, per la parte estetica più immediatamente percepibile, abbiamo progettato ispirandoci alla forma di una barra, un estruso rettangolare che si sviluppa nello spazio con un movimento dapprima verticale e poi orizzontale, disegnando il perimetro della parte più aperta dello stand. Una lunga barra, cromaticamente resa in colore bianco, su cui si stagliano esemplari e nette le lettere in acciaio inox del logo Rolafer Spa.

Nella zona degli ambienti chiusi, la struttura di allestimento è stata progettata impiegando pannellature dogate. Un sistema di assemblaggio orizzontale che prevede l' inserimento di una fuga estetica tra un elemento e l' altro. Fuga che in questo caso è stata chiaramente prevista in acciaio inox, così che ogni muro presenta una serie di stacchi metallici lucidi su campo blu scuro, colore sociale dell' azienda .

Per i tre ambienti sul fondo dello stand, due uffici e un ripostiglio, abbiamo progettato una chiusura a pannelli mobili. Tre grandi ante di quatto metri, con uno speciale sistema di scorrimento completamente a scomparsa. Quando gli ambienti sono chiusi, le ante, che scorrono esternamente, appaiono come semplici pannelli e quindi sembrano non esserci porte, il che rende lo stand molto elegante. È una soluzione che si presta molto bene anche abbinata a soluzioni grafiche a tutta altezza delle alte, ma che qui non abbiamo ritenuto opportuno usare.

L' idea della forma dell' estruso, della barra, è stata ripresa anche nella zona incontro informale dello stand, al momento di progettare il banco centrale che funziona per da ricezione e anche da supporto per il catering. Anche qui la forma si sviluppa prima verticalmente e poi orizzontalmente e racchiude, nella parte alta, una lastra in verto retroilluminata che dà al banco un aspetto molto particolare.

Gli arredi sono stati scelti pensando alla materia prima trattata: l' acciaio. Quindi abbiamo scelto, per il progetto dello stand, tavoli con una struttura squadrata in acciaio ed altrettanto sedie con struttura in acciaio. Per i piani abbiamo scelto il vetro, il vetro bianco per richiamare, sui tavoli, l' effetto del piano del banco. Per le sedie abbiamo scelto il tubino trasparente che si accompagna bene al vetro dei piani.

VISTA SUD OVEST | Progetto di allestimento ideato da Diquadro per lo stand Rolafer Spa in una precedente edizione di Made in Steel di Milano. Questo progetto mostra una vista da Sud Ovest della soluzione di allestimento pensata per allestire lo stand VISTA SUD | Progetto di allestimento ideato da Diquadro per lo stand Rolafer Spa in una precedente edizione di Made in Steel di Milano. Questo progetto mostra una vista da Sud della soluzione di allestimento pensata per allestire lo stand

DOVETE PROGETTARE L' ALLESTIMENTO PER MADE IN STEEL?

Se partecipate a questa mostra milanese, dovete allestire lo stand e siete alla ricerca di ditte allestitrici che si occupino di progettazione stand e allestimenti fieristici per Made in Steel, contattateci senza impegno attraverso i recapiti che trovate in questa pagina per fissare un incontro, conoscerci e ricevere una progetto di allestimento per lo stand. Noi saremo presenti, a Milano, come allestitori Made in Steel e siamo già oggi al lavoro con i nostri clienti per progettare gli allestimenti per la prossima edizione di questa fiera.

ALLESTIMENTI CHE PROGETTIAMO PER MADE IN STEEL

In occasione della prossima edizione della fiera Made in Steel 2019 progettiamo allestimenti stand fieristici per diversi settori della mostra. In particolare progettiamo stand per acciaierie, stand per produttori acciaio, stand per aziende siderurgiche, stand per fonderie, stand per ferriere, stand per tubi acciaio, stand per barre e profilati acciaio, stand per lamiere, stand per impianti fusione lavorazione acciaio, stand per associazioni e federazioni acciaio, stand per grossisti distributori utilizzatori acciaio.

ANCORA SU MADE IN STEEL MILANO

CREDITI

Progetto di allestimento: Mario Zacchi
Committente: Rolafer Spa
Fotografia: Massimo Fiorino
Testi: redazione Diquadro

Pubblicato il 4 luglio 2016 | Ultimo aggiornamento il 5 settembre 2017

 

DIQUADRO by Natali Srl dal 1961 | Progettazione stand fieristici allestimenti fieristici Made in Steel Milano. Sede legale e operativa nel comune di Sala Bolognese 400101 BOLOGNA in via Loredano Bizzarri al numero 22 - Telefono e Telefax +39 051.6814310 e-mail: info@diquadro.it Partita IVA IT00677941205 Codice Fiscale 03927740377 R.E.A. BO 327144 Registro Imprese BO 53433 Capitale Sociale 10.200 Euro interamente versato.